Pompa di calore

Semplice e versatile

Una pompa di calore è una macchina in grado di trasferire calore da un ambiente a temperatura più bassa ad un altro a temperatura più alta, quindi ad esempio, in inverno è in grado di “rubare” calore all’aria esterna (fino a -20°) per cederlo all’aria interna dell’ambiente da riscaldare.
Le applicazioni delle pompe di calore sono il riscaldamento invernale ed il condizionamento estivo di edifici e la generazione di acqua calda sanitaria. Si tratta di una valida ed ecologica alternativa alla caldaia a gasolio, gpl o metano. Il vantaggio di questo macchinario è che produce più energia di quella che consuma e che funziona per raffreddamento e riscaldamento assieme, senza bisogno di una doppia macchina come caldaia e condizionatore estivo.

La nostra sorgente fredda sarà l’aria che ha il vantaggio di essere disponibile d’ovunque e che sarà sfruttata come fonte di energia per il 75% del consumo della pompa, l’altro 25% sarà di energia elettrica. Le moderne pompe di calore sono in grado di sottrarre energia all’aria fino a temperature esterne molto rigide.
Se installata insieme ad un impianto fotovoltaico è possibile produrre l’energia elettrica sul tetto di casa ed utilizzarla per il riscaldamento della stessa senza più bisogno di macchine a gas metano.
Le pompe di calore e gli interventi di ristrutturazione-riqualificazione energetica sono fortemente incentivati con le detrazioni fiscali del 50% e del 65%

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO